Occhi, quali sono gli alimenti che li aiutano e ritardano il degrado della vista

Uno dei sensi più importanti per le persone è quello della vista e gli occhi quindi rappresentano degli organi fondamentali per svolgere qualsiasi genere di attività e per il benessere in generale degli uomini. Tuttavia, come altre parti dell’organismo, essi possono essere soggetti a problemi vari, come malattie, affaticamento o degrado. Essendo importantissimi per la vita di ogni giorno, gli occhi devono essere visitati, protetti e curati in maniera costante, anche attraverso i consigli di esperti e periodici controlli.

Questi ultimi si possono effettuare anche presso qualche clinica oculistica, come ad esempio la MVM nella Capitale. Oltre a tali visite costanti, è possibile anche da parte nostra comunque prenderci cura della vista e degli occhi, per proteggerli in maniera efficace ed evitare di essere costretti ad un intervento di chirurgia oculistica. Una protezione indiretta di questi organi delicati è a tavola e quindi attraverso un’alimentazione adeguata. Cerchiamo quindi di conoscere quali siano gli alimenti che aiutano la vista.

Occhi, quali sono gli alimenti che li aiutano e ritardano il degrado della vista

Alimentazione, un’arma importante per continuare a vedere bene

Secondo diversi studi, in quelle persone che presentano un’alimentazione carente ed una dieta povera di alcuni prodotti si evidenzia un maggior degrado della vista associato all’avanzare dell’età. Viceversa, l’uso di alcuni alimenti tende a rallentare o ridurre il rischio di una diminuzione delle capacità visive di un soggetto, nonostante l’invecchiamento. Di conseguenza, alimentarsi correttamente può aiutare il benessere fisico in generale e quello degli occhi in particolare.

Gli alimenti maggiormente indicati per la vista

Le verdure anche in questo caso sono preziosi alleati per il nostro corpo, in particolare le verdure a foglia verde, come ad esempio i cavoli e gli spinaci, contenenti Luteina e Zeaxantina. Queste sostanze risultano protettive per le cellule degli occhi e rallentano il loro progressivo degrado. I broccoli invece contengono vitamina C, utilissima per la vista in generale.

Tuttavia, anche alimenti “colorati” come frutta e altri generi di verdura aiutano tanto il benessere oculare. Perciò cibi ricchi di carotenoidi, quali ad esempio carote, zucche, zucchine, peperoni rossi e gialli, mais, uva fragola e pesche sono davvero utilissimi. Anche ulteriori tipi di frutta, tra cui agrumi e avocado, sono importanti per le vitamine che contengono, quali la C e la E.

Il pesce e le uova poi contengono i cosiddetti grassi omega 3 e sono ritenuti fondamentali per mantenere gli occhi in buono stato. Tra i pesci più indicati in questo caso, vi sono il salmone, il tonno e lo sgombro. Anche alimenti quali latte, formaggio, manzo e pane contengono lo zinco, altro prezioso alleato per conservare una buona vista. E per i golosi, anche il cioccolato fondente (ma che contenga almeno il 70% di cacao) aiuta tanto nella protezione dei nostri occhi.      

Related Posts

Ciao :) Lasciami un tuo parere, ponimi domande o mandami anche solo un saluto...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.