felpe capo must have autunno

Anche quest’anno l’autunno ha portato il solito scompiglio nel guardaroba e la domanda fatidica sul cosa indossare è tornata a mettere in crisi chiunque.
Ma come ogni stagione autunnale, il capo che salva da ogni situazione, il must have per eccellenza è la felpa. Calda al punto giusto, comoda e versatile, può essere indossata sopra qualsiasi capo, sia per andare in palestra, sia per una cena chic e romantica.

Sono infatti innumerevoli i modelli a nostra disposizione, ma per evitare di sembrare inadeguate esistono modi precisi per indossarle. L’accoppiata vincente del momento è quella felpa e giacca a quadri, ma non mancano nemmeno quelle lunghe come vestiti accompagnate da cinture che sottolineino il punto vita.

I modelli più in voga

Ovvio che ogni stagione abbia la propria tendenza, quindi anche per quest’anno ci sono dei modelli di felpa da avere assolutamente nell’armadio. Non possiamo quindi che iniziare dal ritorno di quelle con logo stampato e ben visibile, che ritroviamo nei classici modelli di felpe da donna Moschino e che permettono di fare un tuffo negli anni ’90, così come le tendenze di quest’anno richiedono.
Un altro dei modelli più visti è quello lungo, così come si vede sempre più spesso quella di pile effetto “teddy bear”, altra tendenza che caratterizzerà il nostro inverno 2020.

Un altro modello vincente è quello molto corto, così come l’intramontabile felpa col cappuccio,
che si rivela essere vincente se indossata sotto delle giacche di pelle, come i chiodi. Attenzione però al collo: per evitare di farlo sembrare più tozzo, il consiglio è quello di mostrarlo alzando i capelli.
Mai sottovalutare i colori delle felpe: quelle grigie, seppur sembrino spente e ricordano un po’ il classico pigiama, si rivelano essere molto versatili nel momento in cui vengono abbinate a gonne a quadri, pantaloni skinny a vita alta o ad un paio di biker boots.

Come indossarle

Abbiamo visto che quest’anno ci saranno davvero felpe per tutti i gusti, non resta quindi che imparare ad abbinarle nel modo giusto per riuscire a ottenere il miglior effetto possibile. Vediamo quindi qualche consiglio in proposito.

Felpe corte con gonne lunghe
Le felpe corte sono ormai di tendenza soprattutto se abbinate a un capo che è il loro completo opposto: le gonne lunghe. Si tratta inoltre di un modello particolarmente indicato per le ragazze non molto alte che vogliono valorizzarsi con l’outfit adatto, in quanto aiuta a slanciare la figura.

Felpe lunghe come vestiti
Utilizzate con calze e tacchi (o anche semplicemente degli stivaletti o delle sneakers) e, se si ha voglia, una cintura che aiuta a sottolineare il punto vita, daranno un tocco sporty chic all’outfit. Si tratta, questa volta, di una scelta sconsigliata per le donne più basse.

Felpe con abiti eleganti, blazer e tutù:
La felpa, magari corta, indossata sopra un abito elegante dona un tocco molto particolare alla figura. Da non sottovalutare nemmeno la possibilità di creare un perfetto outfit urban chic abbinando un modello corto a una gonna in tulle, elegante e vaporosa.

Felpe con pantaloni cargo
È vero, è un grande classico, ma non per questo deve essere scontato. Se siete alla ricerca di un’opzione comoda e che non tradisce mai le aspettative questa è sicuramente la soluzione che fa al caso vostro.

Una volta comprese le regole che ci aiuteranno a indossarla senza sfigurare, le felpe saranno sicuramente le migliori alleate del nostro autunno.

Potrebbe interessarti anche:

Ciao :) Lasciami un tuo parere, ponimi domande o mandami anche solo un saluto...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.