Buongiorno miei lettori,
per la seconda manche del contest ORSERCHEF organizzato da Chef Artù, propongo la mia  seconda ricetta (“mia” si fa per dire, non è di mia ideazione ma presente sulla rivista Alice cucina n.13 del 2013). Per il tema “La riscoperta di un classico: la crostata” gli aspiranti Orserchef devono cimentarsi nella realizzazione di una crostata -a piacere tra salata e dolce- puntando sull’originalità. Quella che ho scelto di presentare è una ricetta abbastanza facile da eseguire, bella da vedere, buonissima, fresca e leggera, ideale da gustare nella bella stagione. A mio avviso è anche molto originale, ma a giudicarlo saranno i votanti e la giuria del contest. Procediamo con la realizzazione.

– CROSTATA DI MELONE CON CREMA AL PORTO –

Ingredienti per la pasta frolla

  • 300 g di farina
  • 150 g di burro (io Paesanella Alpilatte
  • 150 g di zucchero al velo
  • 2 uova
  • scorza di limone grattugiata 
  • 1 pizzico di sale

Ingredienti per la crema al Porto

  • 150 g di zucchero semolato
  • 60 g di farina
  • 5 tuorli
  • 250 ml di latte
  • 250 ml di Porto
  • 1 bacca di vaniglia

Ingredienti per la guarnizione 

  • 1 melone 
  • foglie di menta 
  • gelatina

-Prepariamo la pasta frolla- Lavoriamo il burro lasciato ammorbidire a temperatura ambiente con lo zucchero a velo, aggiungiamo la scorza grattugiata di limone e un pizzico di sale.
Aggiungiamo le uova incorporandole una per volta e la farina setacciata. Lavoriamo fino ad ottenere un  composto liscio e omogeneo che andremo a riporre in frigorifero per circa mezz’ora.

-Prepariamo la crema al Porto- Sbattiamo i tuorli e lavoriamoli con lo zucchero, fino a che non abbiamo un composto chiaro e spumoso; uniamo la farina e amalgamiamo.
In un pentolino facciamo scaldare il latte miscelato con il Porto, incorporiamoci il composto di tuorli montati e la bacca di vaniglia. Portiamo a bollore mescolando continuamente; dopo alcuni minuti otterremo una crema densa e vellutata.

-Componiamo il dolce-
Prendiamo la frolla, stendiamola con un matterello e rivestiamo lo Stampo per Crostate di Chef Artù , bucherellando il fondo con i rebbi di una forchetta.
Distribuiamo la crema al Porto e inforniamo per circa 40 minuti a 170°.

Puliamo il melone e tagliamo a fettine sottili; con l’apposito attrezzo ricaviamo anche due palline per la decorazione centrale. Laviamo le foglie di menta e asciughiamole.

-Ultimiamo e decoriamo-
Sforniamo la crostata, disponiamo le fette di melone partendo dall’esterno verso l’interno. Al centro poniamo le palline di melone e completiamo coprendo con un leggero strato di gelatina. Decoriamo con le foglie di menta e poniamo in frigorifero per almeno 2 ore prima di servire.

Questa è la mia proposta, che spero vi piaccia e vogliate sostenere votandola con un semplice like al seguente link:  https://www.facebook.com/photo.php?fbid=663230530391368&set=o.158259531038494&type=1&theater

Da parte mia un grazie anticipato per eventuali like e un grazie a prescindere per chi mi segue con affetto. Ciao! ^_^

Ciao :) Lasciami un tuo parere, ponimi domande o mandami anche solo un saluto...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.