Art'&'Janas 2

Buongiorno carissimi! 

Di produzione artigianale in produzione artigianale, oggi vi vado a presentare due giovani “fate artigiane” che della loro passione e creatività hanno fatto un’attività vera e propria. 

Si chiamano Claudia e Noemi: la prima è specializzata in tecniche erboristiche, la seconda ama inventare e sperimentare. 

Art'&'Janas 1

Con queste premesse possiamo già farci l’idea che come coppia lavorativa è quanto mai ben assortita. 

Le ho chiamate fate artigiane perché questo è il significato del nome che hanno scelto per la loro attività: Art’&’Janas, che tradotto sarebbe “l’arte delle fate” (janas = fata in dialetto sardo) 

Hanno iniziato la loro avventura alcuni anni fa, dapprima dedicandosi alla creazione e realizzazione di gioielli e bijoux, poi, decindendo di sperimentare cose nuove e, sfruttando le conoscenze di Claudia, hanno prodotto i primi cosmetici naturali come i burri di cacao biologici

L’attività che in questo momento le sta appassionando molto è la produzione di saponi artigianali, perché amano crearne di nuovi, mixare profumi e colori, sperimentare diverse accoppiate e giocare anche su forme e dimensioni. 

Art'&'Janas 3

I saponi che producono sono tutti completamente naturali, vegetali, fatti a base di olio extravergine di oliva, olio di mandorle dolci e olio di cocco

Le colorazioni vengono date da polveri coloranti naturali provenienti dall’India, così come anche le spezie, che danno profumo e colore

Per le profumazioni vengono utilizzati esclusivamente oli essenziali di alta qualità. 

Quello che vi mostro è un saponino fatto dalle due fate Art’&’Janas: carinissimo, sia per forma che per dimensione, questo piccolo sapone mi è arrivato per essermi candidata come tester ad un’iniziativa ospitata dalla pagina Facebook “Gratis è bello” in collaborazione -appunto- con le artigiane, che hanno scelto tra le tantissime candidate 50 blogger cui inviare un campione da provare. 

Art'&'Janas 6

Abbiamo partecipato in numerosissime e non credevo venissi sorteggiata, invece così è stato e mi ha fatto immenso piacere. 

 

Ma torniamo al saponino. 

L’aspetto è delizioso e quindi il test visivo l’ha superato all’istante. 

Questo sapone è un “bi-gusto” -cioccolato e caffè-  non contiene oli essenziali ma solo gli aromi per profumarlo e colorarlo. Il profumo è praticamente nullo, ma di buono c’è che, contenendo i granellini di caffè macinato, ha il pregio di esercitare anche un delicatissimo scrub. 

Una volta bagnato si vedrà il vero colore del sapone e risalteranno anche i granelli di caffè.

Art'&'Janas 5

Schiuma poco, ma questo è normalissimo in un sapone naturale ed è, anzi, un fattore positivo, in quanto abbiamo un ottimo detergente che svolge la sua azione con estrema delicatezza senza aggredire la pelle: l’effetto schiumogeno, infatti, è da sempre abbinato all’idea di pulizia ma in realtà tende a sgrassare troppo la nostra cute, impoverendola, esponendola ad aggressioni, rendendola secca e screpolata e più soggetta a reazioni allergiche; quindi ricordate che tanta più schiuma avete, tanto più aggressivo sarà il tensioattivo contenuto nella formula. 


Il sapone Art’&’Janas è delicatissimo, tanto che dopo averlo usato per lavare mani e viso, ho osservato la pelle morbida e senza l’effetto “pelle che tira”. 

Logo-Art---Janas.jpg

I saponi artigianali naturali Art’&’Janas sono sicuramente consigliabili. Se fate un giro sulla loro pagina Facebook (QUI) o sul loro blog (QUI) ne troverete di tantissimi gusti, colori e forme. 


Art’&’Janas non è solo saponi, esse stesse dichiarano di non porre limiti alla propria creatività, perciò ci offrono anche cosmetici naturali, bijoux e accessori tutti rigorosamente fatti a mano!  

Se volete curiosare  tra gli articoli proposti e scoprire come acquistare, seguite questo link Art’&’Janas

Da parte mia un augurio di una buonissima giornata. Ciao 

Related Posts

Ciao :) Lasciami un tuo parere, ponimi domande o mandami anche solo un saluto...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.