Bellezza: cosmetici e cura della persona

Alepia: Sapone d’Aleppo con Olio Evo Bio

Ciao amici, 

conoscete il sapone d’Aleppo? Intendo non solo per fama, ma per averlo utilizzato? 

 

Se la risposta è no: no problem!  Ve ne parlo io, e se invece è si, fatemi sapere un vostro pensiero a riguardo. 

Il sapone di Aleppo è noto in tutto il mondo e la sua fama è dovuta alla centenaria tradizione artigianale di produzione e alle sue benefiche proprietà. 

E’ infatti il sapone più antico al mondo, forse il primo mai prodotto e ancor oggi viene fatto a mano rispettando le tecniche e le ricette di sempre. Prende il nome dalla cittadina siriana cui ha origine: Aleppo – la più antica città al mondo ancora abitata –

-Il Sapone di Aleppo- 

 

Gli ingredienti base di questo sapone sono Olio di Oliva e Olio di Alloro,  due ingredienti dalle proprietà eccellenti che lo rendono adatto ad ogni tipo di pelle, anche le più delicate come quelle dei bambini ed addirittura indicato a chi soffre di psoriasi perché rispetta la pelle e non la secca. 

 

Quello che rende più prezioso un sapone d’Aleppo rispetto ad un altro è la percentuale utilizzata di olio di alloro.

Essa infatti può variare da un minimo di 4% ed arrivare anche a contenerne il 60%; maggiore è la percentuale di olio di alloro usata e più prezioso e costoso diventa il sapone

 

Se si ha la pelle particolarmente sensibile e delicata si suggerisce di scegliere però un sapone con bassa percentuale. 

Per creare il sapone di Aleppo, l’olio di oliva viene trattato con soda estratta da sale marino e cotto per oltre due giorni.

Terminata la cottura viene aggiunta una percentuale variabile di olio di alloro e poi viene messo in stampi e lasciato essiccare per almeno 9 mesi. Più lungo sarà il tempo di essiccazione e più il sapone sarà pregiato. 

nota: l’Olio di Alloro ha tantissime proprietà medicamentose e vede la sua applicazione per diversi rimedi.

A livello cutaneo ha potere riequilibrante, riesce infatti a regolare la produzione sebacea aiutando a risolvere acne e infiammazioni che spesso sono la conseguenza di un’eccessiva produzione di sebo.

E’ inoltre apprezzato per contrastare l’alopecia perché riesce a rafforzare i capelli e a stimolare la microcircolazione ossigenando il cuoio capelluto se applicato e massaggiato con costanza. 

 

-I suoi utizzi- 

Il sapone di Aleppo è dunque indicato per la detersione di cute e capelli, anche in caso di pelli irritate e affette da dermatiti e psoriasi. 

Se si utilizza come shampoo occorre solo l’accortezza di risciacquare con una soluzione di acqua e aceto per ripristinare l’ottimale Ph. 

E’ ottimo come struccante e anche come maschera viso purificante se lasciamo agire la sua schiumina per almeno 5 minuti prima di risciacquare bene. 

Gli uomini possono usarlo come sapone da barba perché rende la pelle morbida e la rasatura scorrevole, stesso discorso per la depilazione femminile. 

Per il bagnetto dei bambini, usando la sola precauzione di non farlo andare negli occhi perché irrita. 

Eccezionale per lavare il bucato, a mano, strofinando il sapone sul capo bagnato e facendo schiumare, in lavatrice, ovviamente riducendolo prima in scaglie. 

Messo in armadi e cassetti il suo odore non gradito alle tarme le terrà lontane. 

Molteplici sono gli utilizzi del sapone di Aleppo, il che, lo rende un cosmetico molto versatile.

-Alepia-

Il sapone di Aleppo si compra nelle erboristerie e nelle farmacie meglio fornite, oppure on line

Proprio a tal proposito vi voglio suggerire un fornitissimo store che propone gli originali (attenti ai falsi saponi di Aleppo che costano tanto e valgono molto meno) , pregiatissimi saponi di Aleppo in diverse varianti e con le diverse percentuali di olio di alloro. 

Alepia è un brand dell’azienda francese Maison de Orient SARL che si occupa di importare e vendere i saponi d’Aleppo e altri prodotti rigorosamente made in Siria.

Il sito di Alepia non si limita ad essere uno dei tanti siti di vendita on line, infatti è di interessantissima consultazione perché ci racconta le origini del sapone, i suoi vari impieghi e i suggerimenti d’uso, la storia della città corredata da belle immagini, troviamo inoltre un’intera sezione dedicata a consigli medici per quanto riguarda alcuni problemi legati alla pelle, come psoriasi, acne, eczema.  

Tutti i prodotti Alepia sono assolutamente naturali al 100%, controllati e certificati.

La vetrina di Alepia è davvero ben fornita che elencarvi tutti i prodotti diverrebbe una fatica, inutile, oltretutto, visto che esiste appositamente il sito, per cui lascio a voi il piacere di visitarla e scoprirne il suo contenuto, mentre io mi limito a parlarvi del sapone lepia che sto usando e che vedete nelle foto.

 

-Sapone d’Aleppo all’Olio di Oliva Extravergine Biologico- 

Volendo fare la conoscenza di Alepia ma trovandomi di fronte all’imbarazzo della scelta, ho optato per il sapone di Aleppo fatto con Puro Olio Exravergine di oliva Bio ma senza olio di alloro.

La scelta è ricaduta su questo panetto per l’estrema delicatezza che offre. 

Si tratta di un panetto da 190 gr il cui costo è di € 7,00, il che, per chi non conosce questo genere di saponi, potrà sembrare elevato ma, oltre alla qualità, avremo una lunga durata, il costo perciò viene ben ammortizzato nel tempo. 

Il suo inci è semplicemente: Sodium Olivate, Aqua e Sodium Hydroxide

Ciò che rende eccellente questo sapone è l’olio con cui è fatto.  Si tratta infatti di Olio Extravergine di Oliva di elevata qualitàperché da agricoltura biologica e di prima spremitura a freddo

La spremitura a freddo per l’estrazione dell’olio è quella che consente di “catturare” un maggior numero di vitamine e polifenoli, va fatta ad una temperatura non superiore ai 27° e non vengono praticati trattamenti chimici. 

Il sapone Alepia all’olio EVO Bio contiene tutte le preziose qualità delle materie prime accuratamente selezionate,  per questo è un sapone specialissimo. 

Alepia Savon d'Alep2La detersione di cute e capelli risulta particolarmente delicata e nutriente, abbiamo la certezza di usare un prodotto naturale e sicuro che dall’antichità è arrivato fino a noi senza mutare, perché perfetto così com’è. 

 

Ha un suo odore caratteristico, naturale, non sgradevole, ma non è profumato perché privo di qualsiasi altra aggiunta. 

Nessun colorante e nessun conservante. La sua colorazione è più chiara rispetto al classico sapone di Aleppo per l’assenza dell’olio di alloro che invece lo avrebbe reso più ambrato. 

Riscoprire la cosmetica naturale non può che essere cosa buona e adottarla nell’utilizzo quotidiano è senza dubbio una scelta intelligente. I detergenti odierni (non mi stancherò mai di ripeterlo) sono zeppi di sostanze aggressive, inutili e dannose, alcune volte per noi, altre per l’ambiente e spesso per entrambi. L’utilizzo di cosmetici genuini farà rinascere la nostra pelle e i nostri capelli, eliminando giorno dopo giorno quel grigiore dovuto al depositarsi di strati di agenti chimici, pelle e capelli ritroveranno vitalità, luminosità e bellezza fino a recuperare totalmente la salute.  

Il sapone Alepia all’olio di oliva mi piace in particolar modo per il lavaggio dei capelli. Da quando lo utilizzo non ho più prurito da desquamazione dovuto all’impoverimento del cuoio capelluto delle sostanze protettive e necessarie che vengono eliminate con shampoo che sgrassano troppo a fondo.

Quando il cuoio capelluto è in salute, quando il follicolo pilifero non viene soffocato dall’eccessiva produzione di sebo (più “sgrassiamo”, più la cute produce sebo cercando di compensare, ma, di fatto, creando squilibrio) il primo a dare segnali di miglioramento è il capello. Se tenete alle vostre chiome vi consiglio di provare questo prodotto di detersione naturale, è qualcosa di assolutamente eccellente.

Non c’è tanto altro da dire, è un prodotto talmente semplice che non è necessario dilungarsi in descrizioni e considerazioni facilmente intuibili, pertanto vi lascio adottando il motto di Alepia: “Osez le Naturel!”, ovvero “Osate il Naturale!”  osate!! 

www.alepia.com

fan page Facebook

VialedeiPensieri11

Blogger appassionata di cosmetica, make up e moda. Nei miei blog e social tratto principalmente di bellezza e cura della persona, ma senza precludermi ad alcun argomento, proponendovi di tanto in tanto le mie realizzazioni in cucina, giardinaggio, acquariofilia, consigli di lettura e dritte per lo shopping.

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.